Home Sezioni

Harley-Davidson SPI: nuova struttura gestionale per Spagna, Portogallo e Italia

In Finanza - Come vanno le Case auto e moto
di redazione Italia MotoCorse.com, 17 ottobre 2013

Harley-Davidson Motor Company ha annunciato un importante cambiamento che interesserà con effetto immediato i mercati di Spagna, Portogallo e  Italia. E’ stata creata una nuova business unit, denominata dalla stessa Motor Company SPI, che 
coprirà e gestirà con le dovute sinergie l’area geografica che comprende i tre mercati citati Spagna, Portogallo e Italia. 

La nuova struttura SPI sarà in grado di rispondere in maniera univoca e diretta alle sfide e alle esigenze di un mercato sempre più internazionale e competitivo. In questa nuova struttura le figure di riferimento saranno: 
Yves-Olivier Allamagny, che assumerà la responsabilità dell’area SPI (Spagna, Portogallo e Italia) come Regional Operations Managing Director. 
Marino Grassini, che ricoprirà la posizione di Country Manager Harley-Davidson Italia e gestirà lo sviluppo delle operazioni commerciali in Italia. 
Josep Granyo, che ricoprirà la posizione di Country Manager Harley-Davidson Spagna e gestirà lo sviluppo delle operazioni commerciali in Spagna e in Portogallo. 
 
Inoltre, Jean-Jacques Poidatz ricoprirà la posizione di SPI Regional Financial Controller; Maurizio Ruvolo ricoprirà la posizione di SPI Regional Marketing Manager; Giacomo Marzoli ricoprirà la posizione di SPI Regional Customer Experience Manager. 
 
La nuova business unit SPI (Spagna, Portogallo e Italia) è unione di forze ed intenti, per affrontare le sfide del mercato e proseguire con successo la promozione di uno storico brand motociclistico che ha dimostrato, anche con il recente lancio della gamma moto 2014, come l’innovazione sia possibile nel rispetto della tradizione.


Commenti dei lettori

Username
Password

Commento


Articoli precedenti in Finanza - Come vanno le Case auto e moto

Nuovi proprietari per Bimota?
Claudio Domenicali al vertice di Ducati, il futuro è roseo
BMW trova un partner indiano per costruire piccole cilindrate