Home Sezioni

WSBK Misano 2014, Domenica: le altre gare

In Sicurezza
di redazione Italia MotoCorse.com, 23 giugno 2014

Superstock 1000
Lorenzo Savadori ha conquistato il primo successo in stagione in sella alla ZX-10R del Team Pedercini, davanti al pubblico di casa, nella gara della Coppa FIM Superstock 1000 di Misano. Il pilota cesenate si è rifatto dello sfortunato epilogo della precedente gara italiana, quando fu costretto al ritiro a causa di un piccolo problema tecnico, mentre si trovava saldamente in testa alla corsa.

Risultati:
1. Savadori (Kawasaki) 10 giri/42.260 km in 16'43.398 media 151.621 km/h; 2. Mercado (Ducati) 5.534; 3. Massei (Ducati) 5.666; 4. Jezek (Ducati) 6.897; 5. McFadden (Kawasaki) 8.492; 6. D'Annunzio (BMW) 8.627; 7. Lanusse (Kawasaki) 14.038; 8. Lussiana (Kawasaki) 14.396; 9. Valk (Kawasaki) 16.683; 10. Smith (Honda) 17.205; 11. Nemeth (Kawasaki) 18.848; 12. Calia (Aprilia) 18.964; 13. Muresan (BMW) 22.066; 14. Egea (Kawasaki) 23.302; 15. Alarcos (Kawasaki) 24.930; etc.
Classifica (dopo 4 di 7 round):
 1. Mercado 72; 2. Savadori 58; 3. Jezek 58; 4. Massei 44; 5. Valk 39; 6. Lussiana 39; 7. McFadden 38; 8. Lanusse 37; 9. D'Annunzio 30; 10. Smith 22; 11. Nemeth 22; 12. Day 21; 13. Bergman 13; 14. Muresan 11; 15. Grotzkyj G. 10; 16. Pagaud 10; 17. Suchet 8; 18. Schacht 8; 19. Walraven 6; 20. Calia 4; 21. Castellarin 4; 22. Egea 2; 23. Moser 2; 24. Alarcos 1; 25. Ayer 1. Manufacturers: 1. Ducati 90; 2. Kawasaki 83; 3. Honda 38; 4. BMW 31; 5. Suzuki 6; 6. Aprilia 4.


European Junior Cup
Il capo classifica Augusto Fernandez (WIL Sport) ha ottenuto oggi la terza vittoria, su cinque gare disputate in stagione, nella gara della PATA European Junior Cup, powered by Honda, di Misano. Il giovane pilota spagnolo ha avuto la meglio sulla wildcard italiana, al debutto nella competizione, Matteo Ciprietti (Honda Italy) e sul connazionale (EVO Kids Racing), al termine di una bella battaglia a tre per il successo fino alla bandiera a scacchi.

Risultati:
1. Fernandez 10 giri/42.260 km in 19'40.147 media 128.913 km/h; 2. Ciprietti 0.003; 3. Fernandez (Honda) 0.230; 4. Orellana (Honda) 6.149; 5. Harland (Honda) 6.585; 6. Licciardi (Honda) 6.615; 7. Soomer (Honda) 12.692; 8. Grassia (Honda) 12.760; 9. Perez (Honda) 27.375; 10. Geissler (Honda) 33.998; etc. 

Classifica (dopo 5 di 8 round):
1. Fernandez 104; 2. Orellana 86; 3. Miralles 62; 4. Fernandez 50; 5. Licciardi 44; 6. Hubner 40; 7. Perez 40; 8. Harland 38; 9. Grassia 35; 10. Soomer 34; 11. London 28; 12. Van Sikkelerus 25; 13. Ciprietti 20; 14. Wisdom 20; 15. Geissler 16; 16. Brink 13; 17. Hill 9; 18. Gabellini 7; 19. Ortt 6; 20. Moreno 5; 21. Drayton 4; 22. Zhu 4; 23. Epis 3; 24. Van Schoonhoven 3; 25. Patterson 2; 26. Levy 2.


Commenti dei lettori

Username
Password

Commento


Articoli precedenti in Sicurezza

WSBK Misano 2014: le nuove soluzioni Pirelli
Festa dell'Educazione Stradale: il Villaggio Michelin arriva a Milano
Piaggio: pronunciamento su Gilera Runner Prima Serie